Alta Velocità Milano-Bologna

LINEA FERROVIARIA AD ALTA VELOCITÀ MILANO-BOLOGNA

“La cosa più significativa dell’Alta Velocità viene dalla sua natura poiché modifica i flussi delle nostre attività, relazionando, a parità di tempo, gli spazi urbani a quelli interurbani”

Santiago Calatrava Valls

 
 
 
 
 
 

 

DESCRIZIONE PROGETTO

Il tracciato della linea ferroviaria AV Milano–Bologna si sviluppa da Melegnano (MI) a Lavino (BO), ha una lunghezza di 182 km e si snoda per intero lungo la pianura Padana in un territorio caratterizzato dalla presenza di molte infrastrutture (linee elettriche, strade, canali di irrigazione, impianti industriali) e da una notevole complessità idrografica.

A Pegaso Ingegneria è stata assegnata la Direzione dei Lavori e il Coordinamento per la sicurezza in fase di esecuzione di una serie di Lotti costruttivi e di tutto ciò che riguarda la realizzazione degli impianti tecnologici e l’armamento ferroviario dell’intera infrastruttura.

Al fine di minimizzare l’impatto sul territorio, la tratta ferroviaria si sviluppa in affiancamento all’autostrada A1 per circa 130 km complessivi e in affiancamento alla ferrovia esistente per 10 km complessivi, allontanandosi da questi corridoi solo in presenza di vincoli morfologici del territorio che rendevano poco pratico l’affiancamento o in presenza di particolari complessità nel tessuto abitativo, industriale e infrastrutturale preesistente.

 

DETTAGLIO PROGETTO ed ESTENSIONE DELLE OPERE

  • Rilevato: 146,5 km
  • Viadotto: 32 km
  • Galleria artificiale: 3,5 km
  • Interconnessioni: 28 km
  • Rifacimento Linee esistenti: 35 km
  • Cavalcavia e sottovia: 168
  • Rifacimento Strade esistenti: 200 km
  • Barriere mitig. acustica: 350.000 mq
  • Aree mitig. a verde: 7.500.000 mq
  • Post. Monit. ambientale: 1250
  • Scavi archeologici eseguiti: 81
  • Lunghezza rotaie: 964.000 m
  • Traversine in cap: 803.000
  • Scambi: 193
  • Volume massicciata: 1.433.000 mc
  • Fabbricati Tecnologici: 68
  • Linea Primaria: 132kV 216 km
  • Di cui in doppia tema: 145 km
  • Aree agricole: 11.100 mq
  • Aree edificabili/urbane: 2.100.000 mq
  • Fabbricati dir. impattati: 90.000 mq
  • Cantieri: 58
  • Personale operativo e gestione: 5.000
  • Aree di cantiere: 2.425.000 mq
  • Aree supplem. di lavoro: 3.500.000 mq

1-TAV

2-TAV

3-TAV

4-TAV

5-TAV

Cartina TAV-Alta velocità

 

I commenti sono chiusi.