Gestione Integrata

La volontà della Direzione di implementare un Sistema di gestione Qualità conforme alla norma UNI EN ISO 9001: 2000 è stato il primo passo che PEGASO ha effettuato per garantire una pianificazione e un monitoraggio dei processi, al fine di proporre al Cliente la configurazione di una società strutturata, capace di gestire i propri servizi di direzione lavori e di coordinamento sicurezza con logiche manageriali. Successivamente tale sistema è stato esteso a tutti gli altri servizi di ingegneria erogati (Coordinamento per la Sicurezza in Fase di Progettazione, attività di Monitoraggio Ambientale, Project Control ecc.), in linea con quanto richiesto dai nuovi bandi di gara per opere di una certa complessità. Inoltre, la consapevolezza della responsabilità di presentare sul mercato un prodotto sempre più completo ein grado di coniugare Qualità, Sicurezza e Ambiente, in una visione integrata del processo di erogazione del servizio stesso, si è tradotta in una logica di maggior efficacia/efficienza della gestione delle proprie risorse e in un approccio all’erogazione dei servizi forniti, fortemente connotato da un’elevata sensibilità alle problematiche di salute e sicurezza sui luoghi di lavoro e riduzione degli impatti ambientali. In particolare la sensibilità alle tematiche ambientali ha spinto la direzione a implementare ulteriormente il proprio sistema di gestione aziendale conformemente alla norma UNI EN ISO 14001: 2004.

La Direzione Aziendale ha inoltre creato un Modello Organizzativo di Prevenzione Reati (MOPR), così come previsto dal D.Lgs. 231/2001 e s.m.i., in una logica integrata con il Sistema di Gestione Integrato Qualità e Ambiente. La Volontà di arrivare alla gestione dei Servizi secondo le tipiche logiche delle aziende manifatturiere, e in particolare del Settore Costruzioni, attraverso l’introduzione del ruolo di “Responsabile Gestionale Commessa”, disgiunto dai tradizionali ruoli professionali di “Progettista” e “Direttore Lavori”, fa sì che l’implementazione di un MOPR integrato in una logica sistemica dia maggiore valore all’erogazione del servizio e una maggior tutela alla struttura aziendale nel perseguire la propria Mission.

L’implementazione, attraverso l’applicazione di norme volontarie riconosciute a livello internazionale (ISO 9001 e ISO 14001), di uno strumento di direzione volto ad assicurare una corretta gestione dei servizi erogati e legato al conseguimento della capacità dell’organizzazione di raggiungere gli obiettivi pianificati deriva dall’impegno e dal coinvolgimento della direzione di tutte le funzioni aziendali e consente non solo di adempiere in maniera puntuale alle prescrizioni normative che ogni società deve soddisfare, ma permette una migliore e più efficace gestione di tutti i processi aziendali in un’ottica di miglioramento continuo. Di seguito una rappresentazione grafica dei fattori umani che influenzano i sistemi e sul concetto di rischio nell’accezione più ampia del termine: economico, finanziario, ambientale, sicuristico.

I commenti sono chiusi.